martedì 31 gennaio 2012

Rodolfo Vieira vs Bernardo faria: Finale Assoluto Europeo 2012

Pressione dall'inizio alla fine e vittoria. Questi gli ingredienti di Rodolfo Vieira, che ha battuto in maniera netta, ancora una volta, Bernardo Faria, non senza qualche scintilla.
A 22 anni Vieira ha già vinto tutto. Per consacrarsi definitivamente resta solo da affrontare Roger Gracie.

Imparare Jiu Jitsu ed MMA


Continua, fino al 5 Febbraio prossimo, la promozione di Jiu Jitsu ed MMA. Entrambe le discipline potranno essere "provate" gratuitamente fino al prossimo 5 Febbraio.
I corsi intendono rivolgersi a chi abbia minore esperienza delle MMA e/o del Jiu Jitsu stile brasiliano, oppure a chi preferisca, per orari o scelta personale, frequentare negli orari previsti, che sono, per le MMA dalle 17.30 alle 19 e per il Jiu Jitsu dalle 19 alle 20, sempre di Martedì e Venerdì.
Per tutti viene offerta poi la possibilità di frequentare anche il Sabato mattina, dalle 10 alle 12, assieme a chi si allena da più tempo.
Desidero ricordare che questa è una promozione, ma sussiste comunque la possibilità, anche per i meno esperti, di allenarsi direttamente nelle classi quotidiane, dalle 20 alle 22, frequentate da studenti di maggiore esperienza.
Provare non costa nulla!

lunedì 30 gennaio 2012

Si "avvicina" Mindia Bodaveli


Come è stato scritto nei post precedenti, Mindia Bodaveli sarà nostro ospite per tre giornate di allenamento, orientate alla pratica di proiezioni ed atterramenti con GI, di Scuola Sambo/Judo, discipline nelle quali il lottatore georgiano si è espresso e si esprime ai massimi livelli.
Una magnifica opportunità per "aprire" i propri orizzonti, conoscendo un esponente di livello internazionale di queste discipline, che in molti dei loro aspetti tecnici possono essere di massima utilità anche al Jiu Jitsu ed al Grappling.
Saranno tre giorni di allenamento amichevole, durante i quali potersi confrontarsi con un atleta che metterà a disposizione il suo patrimonio tecnico e di conoscenze.
Per partecipare a tutte e tre le giornate (Sabato 11 dalle 14, Lunedì dalle 20 e Martedì dalle 19), solo 30 Euro. Una ottima opportunità, ma anche accessibile a tutti.

Rodolfo Vieira domina l'Europeo 2012!

Il nuovo anno, comincia nella stessa maniera in cui è terminato quello precedente. Ancora Rodolfo Vieira protagonista e vincitore.
La stella del GFT si è imposto sia nella categoria, sia nell'Assoluto, dove, in  finale, ha battuto per l'ottava volta  in carriera Bernardo Faria.
Siamo orgogliosi di avere avuto ospite questo fenomeno nella nostra Accademia, che evidentemente porta  anche fortuna a chi la visita. E' venuto Lister ed ha vinto l'ADCC, è venuto Vieira ed ha vinto l'Europeo, è venuto Anacoreta ed ha vinto il titolo europeo nelle marroni ( ed anche questa è una bella notizia per il Jiu Jitsu italiano).

domenica 29 gennaio 2012

UFC: Charles Oliveira vs Eric Wisely VIDEO (fantastico leglock)

Charles Oliveira, il più giovane fighter nell'UFC, a soli 22 anni, "incassa" una incredibile leglock sul suo avversario, il ventisettenne Eric Wisely.
Oliveira, nelle 145 libbre, sarà un fighter da tenere d'occhio nei prossimi mesi.

Chael Sonnen vs Micheal Bisping: VIDEO


Chael Sonnen ha avuto la meglio su Micherl Bisping, in un match piuttosto equilibrato nei primi due round, ma che ha visto l'americano imporsi decisamente nel terzo, nel quale, dopo un paio di take down è riuscito a prendere la schiena e, dopo una laboriosa manovra, la monta. Da questa posizione non ha creato gravi danni a Bisping, che si è sempre difeso molto bene dal GnP di Sonnen, che se è molto bravo a portare a terra, è peraltro non sempre incisivo nell'azione conseguente.
Adesso c'è la sfida con Anderson Silva, rematch della incredibile sfida di un anno e mezzo fa. In Brasile, dove Sonnen avrà tutti contro.

sabato 28 gennaio 2012

Risultati Europeo 2012


Quella di Lisbona non è stata la trasferta più fortunata per la nostra squadra. Dopo una lunga striscia di risultati complessivamente sempre molto positivi, l'Europeo ha interrotto questo "trend".
Andrea, che è giunto all'Europeo in condizioni fisiche smaglianti, ha perso il primo incontro ai punti. Stavolta il consueto inizio sottotono è stato pagato duramente. In una competizione così importante fare regali o sconti può essere fatale, e così è stato. L'avversario lo ha tirato in guardia e lo ha "raspato" nelle battute iniziali, guadagnandosi anche il passaggio di guardia. Sotto 5-0, Andrea ha a sua volta raspato l'avversario e dalla mezza-guardia ha provato a chiudere uno strangolamento, che non è stato definitivo per un soffio. Ma tutto ciò senza accorgersi che la mezza-guardia era ormai aperta e passare avrebbe assicurato 3 punti e la vittoria (considerato che lo strangolamento aveva fruttato un vantaggio).
Simone ha tirato in guardia, tentando uno strangolamento, che gli ha dato un vantaggio, ma ha subito il tentativo di passaggio del suo avversario, che ha anch'egli guadagnato un vantaggio. In situazione di assoluta parità, Simone ha tenuto guardia chiusa e passiva. Un primo richiamo e quindi il secondo, con penalità che ha sancito la sua sconfitta. Un modo suicida di giocarsi un Europeo, considerando che chi ha vinto è andato a podio.
Christian ha invece vinto il primo match in maniera molto brillante ed è stato sconfitto nel secondo, dopo un match in cui ha dato tutto ciò che poteva, contro un avversario che è uscito solo nelle semifinali. Sconfitta ai punti, che per un soffio non si è trasformata in vittoria per strangolamento, tentato nelle battute finali.
Il risultato della spedizione è stato piuttosto deludente e si deve avere l'onestà di riconoscerlo, così come si è orgogliosi delle vittorie ottenute (e sono state tante). Mi attendevo che almeno un paio di risultati di prestigio si potessero ottenere.
Credo che sappiamo dove intervenire, per cui la prossima andrà sicuramente meglio, e, comunque, non si deve dimenticare quanto di buono, fino ad oggi, questi ragazzi hanno fatto, dando prestigio a se stessi ed all'Accademia che rappresentano.
Sotto per la prossima! Rialzarsi è un dovere!

Preparare i guantoni: Sabato 4 Febbraio arriva Michele Bottai

Michele Bottai, un fighter di vasta esperienza in più discipline, dalla Muay Thai al K1, dal Grappling alle MMA, sarà nostro gradito ospite nel pomeriggio del 4 Febbraio prossimo, dalle 14 alle 16.30 circa, per un allenamento assieme a tutti i ragazzi del corso di Muay Thai di Giuseppe Boffa.
Ci sarà una parte, nella quale Michele mostrerà alcune tecniche utili nel combattimento Muay Thai/K1 ed una parte prettamente dedicata ai ragazzi, che saranno seguiti in maniera diretta.
15 Euro per partecipare.

venerdì 27 gennaio 2012

Intervista a Lorenzo Borgomeo, ospite dello Stabile Team di Novara


 Una bella intervista realizzata dai ragazzi del Team Stabile di Novara a Lorenzo Borgomeo, loro ospite per un seminario, realizzato pochi giorni fa. Lorenzo Borgomeo è uno dei migliori fighters italiani professionisti, allenatosi per un lungo periodo presso l'ATT. Diversi spunti interessanti su come gestire gli infortuni, su quali aspetti dell'allenamento tecnico ed atletico privilegiare, su come arrivare ad un incontro e molto molto altro. Davvero molto interessante ed in bocca al lupo ai ragazzi dello Stabile Team.

giovedì 26 gennaio 2012

Fino al 5 Febbraio MMA & Jiu Jitsu GRATIS


Continua la promozione, volta a creare e sviluppare gruppi di lavoro nelle discipline delle MMA e del Jiu Jitsu.
Le MMA sono insegnate da Erno, che ha già combattuto nella gabbia, dalle 17.30 alle 19, il Martedì e Venerdì. stessi giorni in cui Andrea Fogà terrà le sue classi di Jiu Jitsu, dalle 19 alle 20. Il Sabato, per chiunque, possibilità di allenarsi assieme a tutti i ragazzi della Kama, dalle 10 alle 12.

Ricordo che si può provare MMA e Jiu Jitsu assieme e che questo non comporterà alcun costo. 
Ricordo anche che chi vorrà, potrà avviarsi direttamente al corso serale, dalle 20 alle 22 (il Lun-Gio), pur avendo minore esperienza, così come, tale passaggio, potrà avvenire in un secondo tempo, non appena ci si sentirà pronti.

Per chi sia indirizzato alle MMA, consiglio vivamente di integrare con il Jiu Jitsu.

Fino al 5 Febbraio, prova gratuita per tutti!!

Michele Bottai Highlights

Un paio di highlights relativi a Michele Bottai, fighter, come già scritto, estremamente poliedrico, con una vasta esperienza di combattimento nelle discipline del K1, Muay Thai, Grappling ed MMA.
Un fighter moderno e completo.
Vediamo qualcosa, in attesa di organizzare, assieme a Giuseppe, una sessione di training con lui.


Michele Bottai e la Muay Thai alla Kama

Michele Bottai è un fighter eclettico e polivalente, con all'attivo circa 35 match, disputati in K1, Muay Thai ed MMA, oltre ad aver fatto qualche incursione nelle competizioni di Grappling, a testimonianza di apertura mentale e di passione per il combattimento.
Nonostante questa vasta esperienza nel mondo del ring, della gabbia e dei tatami, Bottai nasce come fighter di Muay Thai e K1, discipline nelle quali combatte a livello professionistico da otto anni e nelle quali ha collezionato circa 35 matches.
Nella scorsa Estate ha soggiornato per diverse settimane in Thailandia, dove ha anche combattuto contro un lottatore del posto.
Assieme a Giuseppe, che gestisce il corso di Muay Thai, si è deciso di invitare Michele nel nostro team. Michele potrà quindi supportare ed aiutare nella gestione dei corsi, mettendo a disposizione la sua vasta esperienza verso coloro che vorranno avviarsi all'agonismo.
Michele sarà pertanto periodicamente da noi, non esimendosi dal mettere anche a disposizione la sua esperienza per quanto riguarda la Muay Thai applicata alle MMA.
Organizzeremo pertanto dei seminari, rivolti ai ragazzi della Muay Thai della nostra Accademia.

mercoledì 25 gennaio 2012

Jacare vs Matt Lindland. Jiu Jitsu for MMA!!


Jacare è stato ed è sicuramente uno dei lottatori che offre la migliore applicazione del Jiu Jitsu nelle MMA. Spettacolare, velocissimo, in grado di finalizzare da ogni posizione ed in possesso anche di uno "stand up" niente male, Jacare esprime potenza, dinamismo, un incredibile cardio ed una forza fisica soprannaturale. Non ha avuto la stessa sorte di altri lottatori brasiliani, anch'essi esponenti dell'Arte Suave, quali, ad esempio, Minotauro o Demian Maia, ma certamente ha sempre offerto quasi sempre dei match divertenti e ricchi di capovolgimenti di situazione, spesso non curandosi dei rischi a cui andava incontro (si veda il match perso con Mousasi, per un incredibile eccesso di confidenza). Qui lo vediamo opposto a Matt Lindland, in un match dello Strikeforce. Match da vedere!


Christian, Andrea e Simone all'Europeo di Jiu Jitsu


E' con grande orgoglio che supportiamo, con tutto il cuore, la spedizione dei nostri tre alfieri all'Europeo di Jiu Jitsu, che si svolgerà a Lisbona da Giovedì a Domenica.
Si tratta di una kermesse di assoluto prestigio, terza per importanza dopo il Mondiale ed il Panamericano.
Faremo il tifo per loro, che hanno dimostrato lo spirito, il coraggio e la volontà di intraprendere questa  avventura, che gli renderà onore dell'impegno messo sul tatami.
Christian, Andrea e Simone saranno, per tre giorni, i nostri alfieri.
Mi sono allenato con ciascuno di loro e posso testimoniare i miglioramenti ed il valore che hanno fatto in queste ultime settimane, allenandosi in silenzio, con sacrificio e dedizione, ma, soprattutto, con grande passione.
Il ringraziamento a tutta l'Accademia, che ha supportato i ragazzi nella loro preparazione ed un abbraccio a loro, che torneranno con un bagaglio di esperienza arricchito.
Forza ragazzi, siamo con voi!

Jiu Jitsu & MMA: abbinamento vincente!!

La competenza e la serietà pagano sempre. Continuano così ad incrementarsi sia i corsi di Jiu Jitsu che di MMA, che stanno interagendo tra loro. Chi fa MMA si perfeziona nel Jiu Jitsu, e viceversa.
E i ragazzi sono sempre di più. 
Alle 17.30, fino alle 19, si trovano i praticanti di MMA, mentre dalle 19 alle 20, arrivano i lottatori di Jiu Jitsu, che si mischiano con i ragazzi che hanno appena terminato il corso di MMA.
Erno, fighter pro ed Andrea, lottatore di Jiu Jitsu di livello, tengono i rispettivi corsi.
Ci abbiamo creduto, ci avete creduto, abbiamo fatto bene, e voi avete fatto un'ottima scelta!
Fino al 5 Febbraio, la prova è gratuita per tutti!!

martedì 24 gennaio 2012

World Champion Rodolfo Vieira all'Europeo di Jiu Jitsu


Rodolfo Viera, lo straordinario talento del Jiu Jitsu internazionale (già nostro ospite nello scorso Ottobre), emerso prepotentemente alla ribalta nel 2011, anno di grazia in cui ha vinto tutto, parteciperà all'Europeo di Lisbona, in preparazione ai prossimi appuntamenti primaverili, che lo vedranno, ancora una volta, protagonista all'Abu Dhabi Pro e, successivamente, a Giugno, al Mondiale.
Per chi ci sarà, l'opportunità di vedere all'opera uno dei migliori talenti in circolazione, miglior lottatore di Jiu Jitsu nel 2011, secondo la rivista Gracie Magazine.

Do you like this technique?

A partire da Lunedì 30 Gennaio faremo, per tutta la settimana, allenamento NO-GI. Una settimana dopo oltre un mese e mezzo di "solo GI", anche di Sabato, classe tradizionalmente riservata al NO-GI training. Il tutto per preparare al meglio gli Europei, che nel frattempo si saranno già conclusi.
Dopo questa settimana (dal 30/1 al 5/2),  a partire dal 6 Febbraio, indosseremo nuovamente il GI (in settimana), con l'inclusione dell'allenamento con Mindia Bodaveli, Sabato 11. Gli allenamenti del Mercoledì e del Sabato rimangono liberi, per cui ci si potrà accordare per allenarsi come si preferisce, magari alternando "kimono" e "rash-guard".
Dal 13 al 21 Febbraio di nuovo "solo GI", in coincidenza con l'arrivo di Gabriel Rainho, che starà con noi per 5 giorni di training.
Dal 21 Febbraio in poi, fino al 25 Marzo, scorpacciata NO-GI, in vista del principale appuntamento di Grappling della stagione: i Campionati Italiani. 

lunedì 23 gennaio 2012

Perché partecipare al seminario con Mindia Bodaveli


Il prossimo 11, 13 e 14 Febbraio avremo ospite da noi Mindia Bodaveli, per tre giorni di allenamento "full immersion" su proiezioni ed atterramenti.
Bodaveli è un atleta di livello internazionale nel Judo (ha vinto una Coppa del Mondo nel 2010) ed ha ottenuto due secondi posti ai Mondiali di Sambo (2009-2010), oltre ad aver vinto molti tornei classe A, in questa disciplina.
Come già detto, sarà un onore avere nella nostra Accademia un lottatore di questo livello, che ho deciso di invitare per poter apprendere un lavoro efficiente ed utile, relativamente alla parte in piedi.
Ho recentemente letto un'intervista di Ivan Tomasetti, uno dei migliori Judoka italiani, nonché lottatore di Sambo, Grappling e Jiu Jitsu.
Vi virgoletto quanto dice Al momento credo che per un atleta di bjj che voglia migliorare il suo combattimento in piedi il sambo sia la miglior soluzione in quanto ha tecniche di piu facile apprendimento del judo ed è piu completo in quanto valgono le prese dirette alle gambe..."

Sarà molto utile esserci, quindi.

MMA & Jiu JItsu...il gruppo cresce ancora!


Alla seconda lezione sono già una quindicina i praticanti che si dividono tra MMA e Jiu Jitsu, con un proficuo scambio tra chi partecipa alla prima lezione e coloro che fanno Jiu Jitsu.
Tutti accomunati dalla medesima base di partenza, tutti più o meno novizi.

Ricordo gli orari: Martedì e Venerdì, dalle 17.30 alle 19 MMA e, subito dopo, Jiu Jitsu, dalle 19 alle 20.
Fino al 5 Febbraio si potrà praticare liberamente, provando entrambe le discipline.

Gli Insegnanti sono entrambi super qualificati, laddove molti lamentano scarsa professionalità nell'ambiente.

Erno, che gestisce il corso di MMA ha già combattuto nella gabbia ed ha anche lottato nel Wrestling, nel Jiu Jitsu e nel Grappling. Andrea, che tiene il corso di Jiu Jitsu, ha vinto numerose gare, sia con il GI (kimono), che senza e si appresta a gareggiare agli Europei, tra pochi giorni.

I più motivati e coloro che avranno maggiore predisposizione, saranno invitati a partecipare alle classi serali, alle quali partecipano gli atleti più esperti e gli agonisti.

Non resta che provare!

A margine, desidero ricordare a tutti che, anche i principianti potranno partecipare alle classi dei più "esperti", qualora intendano allenarsi, da subito, in maniera più impegnativa. Non è un obbligo partire dalle lezioni riservate ai principianti, ma piuttosto una scelta.

domenica 22 gennaio 2012

1° FILA Grand Prix 2012 a Ginevra!

Il prossimo 11-12 Febbraio, nei pressi di Ginevra. si svolgerà un torneo del Grand Prix Fila 2012, ovvero uno dei quattro che garantiranno il punteggio per stabilire i migliori grapplers del 2012 (i migliori ricevono un premio in denaro).
Per chi ha in programma di partecipare al prossimo Campionato Italiano di Grappling, previsto per fine Marzo, una buona occasione per fare un "check up". 
Anche per chi si allena nelle MMA, un buon test per mantenersi attivi.
Per chi vorrà, poi, la possibilità di esordire in una gara qualificata. Mi rivolgo infine agli atleti, già pronti, che si allenano presso altre sedi. Un modo per "entrare" in famiglia e divertirsi un paio di giorni.
Il Sabato ci sarà il torneo NO-GI, mentre la Domenica, quello con GI (oltre alle MMA amatoriali).
Organizzando il viaggio, i costi saranno molto ridotti per tutti.
Cliccando sull'immagine, tutte le info su questa competizione.

UFC on FX1: Melvin Guillard vs Jim Miller VIDEO


Match tutto da vedere. Capovolgimenti di fronte ed una finalizzazione davvero molto spettacolare!

Un tranquillo Sabato di Judo alla Yamato

Andrea, Christian, Erno, Mirko ed io siamo stati ospiti, nel pomeriggio di Sabato, del celebre Dojo Yamato, una storia nel Judo meneghino.
Obiettivo uno scambio tecnico, che coinvolgesse entrambe le discipline.
La prima parte dell'incontro è stata guidata dal M° Colombo e dal M° Cumia, entrambi V Dan di Judo, i quali hanno condotto il lavoro sulle esigenze tecniche del Judo nella sua applicazione al Jiu Jitsu, precisando che "si può studiare una disciplina in "toto", adattandola poi alle esigenze regolamentari di ciò in cui si va ad inserirla". Una concezione che mi trova totalmente in accordo.
Ottime peraltro le combinazioni proposte, davvero interessanti ed immediate.
La seconda parte l'ho gestita io. Partendo da un brevissimo preambolo, ho presentato un lavoro tecnico partendo dalla "kimura", con una serie di varianti, di difese, di contrattacchi e di "raspado", lavorando poivorare sulla variante "sorella", l' "americana".
Abbiamo poi mostrato una serie di lavori tecnici, su richiesta dei presenti (uscite e passaggi dalla mezza-guardia).
Alla fine una sessione di sparring tra noi e gli amici della Yamato.
Ci siamo divertiti ed è stato un incontro che certamente riproporremo in futuro.
A partire dal 7 Febbraio Christian terrà un corso, il Martedì e Venerdì, alle 19 alle 20. Se vi va di praticare un buon Jiu Jitsu, abbinato ad un Judo di solida scuola, il luogo ideale è il Dojo Yamato.

sabato 21 gennaio 2012

Lyoto Machida & Anderson Silva sparring


Anderson Silva è impegnato in una sessione di sparring con Lyoto Machida. La prima fase dello sparring è in piedi, la seconda prevede Wrestling, mentre la terza è di lotta al suolo, con guantini da MMA.

Mindia Bodaveli: Sambo techinique


L'11-13 e 14 Febbraio avremo l'opportunità di avere con noi Mindia Bodaveli, un grande Campione di Sambo e Judo, discipline nelle quali ha raggiunto i vertici internazionali.
Gli appuntamenti saranno incentrati sullo studio di proiezioni ed atterramenti, comunemente utilizzati nel Sambo e nel Judo, ma che possono dare grandissima utilità anche nei contesti a noi più familiari, quali Jiu Jitsu e Grappling.
L'invito di questo fuoriclasse, come di consueto, rientra nel nostro progetto di formare degli atleti completi, che sappiano distinguersi in tutte le fasi della lotta o del combattimento, pur tenendo sempre conto delle preferenze dei singoli.
Bodaveli ha uno stile molto potente ed aggressivo, caratterizzato da proiezioni molto ampie e spettacolari.
Le possibilità di accogliere esterni sono molto ridotte, ma rimane comunque la possibilità di contattarci, in maniera da trovare una soluzione.
Con soli 30 Euro sarà possibile allenarsi per tre giorni!!

venerdì 20 gennaio 2012

Rodolfo Vieira vs Cobrinha


 Finale Categoria Assoluto, con GI: Vieira vs Ruben Charles, meglio noto come "Cobrinha". Il Torneo è quello dell'Abu Dhabi Pro, svoltosi negli Emirati Arabi Uniti, nella scorsa Primavera. Il Campionato di Jiu Jitsu più ricco. In questo incontro, nonostante la differenza di peso sia notevole, Vieira dimostra e dà sfoggio di tutto quanto serve per arrivare al passaggio di guardia: "pressione" ed azione incessante. L'epilogo arriva dopo 5'35'', per strangolamento, dopo che Vieira ha condotto un match assolutamente dominante.

Sabato, Judo alla Yamato!


Sabato 21, per chi vorrà, ci sarà l'opportunità di aderire all'invito che ho ricevuto da alcuni Maestri di Judo della Yamato, un club storico in questa disciplina giapponese.
L'appuntamento è per le 15, in Via Bengasi e sarà caratterizzato da uno scambio tecnico, con l'opportunità di "rubare" qualche utile nozione di Judo e qualche buona proiezione.
Ricordo che, subito dopo l'Europeo, Christian aprirà un corso presso quel Dojo. Ci saranno quindi alcuni dei suoi prossimi allievi.
Possibilità di fare un buon allenamento, in amicizia.

giovedì 19 gennaio 2012

Competizioni di Jiu Jitsu!!

Cominciano ad esserci sempre più possibilità di gareggiare per gli amanti del Jiu Jitsu. Questa competizione si svolgerà il 15 Aprile, con regole rigorosamente IBJJF, a Pistoia. Due settimane dopo, quindi a fine Aprile, di nuovo di scena il Torino Jiu Jitsu Challenge.
Presto sarà online il sito di questa gara e, non appena ci saranno più notizie su quella di Torino, mi preoccuperò di informarvi.
Questi due appuntamenti possono essere segnati in agenda non solo dal solito nucleo dei "competitors", ma anche da coloro che vorranno esordire in un campionato, dopo 6-12 mesi di pratica.

DETTAGLI
DATE/DATA: SUN./DOM. 15-04-2012 LOCATION/LUOGO: AUDITORIUM PROVINCIALE, VIA PANCONI 14 51100 PISTOIA (TOSCANA) TOURNAMENT OPEN/TORNEO APERTO ALLE CINTURE: BIANCA | BLU | VIOLA | MARRONE | NERA - MEN & WOMEN | ALL WEIGHT CATEGORIES START COMPETITION/INIZIO COMPETIZIONI: 10:00am PRICE/PREZZO ISCRIZIONE: 25€ ENTRATA AL PUBBLICO: GRATUITA

Semplicemente Jiu Jitsu!!


 Per chi voglia divertirsi, imparare a difendersi, gareggiare. Per chi voglia imparare un'Arte: JIU JITSU. Con Kimono e senza Kimono. Per Principianti (Martedì e Venerdì dalle 19 alle 20 e Sabato dalle 10 alle 12). Per Avanzati (Lunedì-Martedì-Giovedì-Venerdì dalle 20 alle 22, Sabato dalle 10 alle 12, Mercoledì e Domenica allenamento libero). Per i Principianti, corsi appena avviati, gratuiti fino al 5 Febbraio!!

mercoledì 18 gennaio 2012

Partiti i corsi di MMA e Jiu Jitsu!!


Sono partiti, e molto bene, con un nucleo iniziale costituito soprattutto da giovani, ma anche da meno giovani appassionati al Jiu Jitsu ed alle MMA, i corsi riservati a chi abbia minore esperienza nelle rispettive discipline.
Ricordo a tutti che sia la classe di MMA (Mar-Ven dalle 17.30 alle 19), che quella di Jiu Jitsu (dalle 19 alle 20, sempre Mar-Ven), saranno gratuite fino al 5 Febbraio. Quindi 20 gg per poter praticare e conoscere queste discipline.
Ricordiamo che per chi fa MMA vi è l'opportunità di praticare Jiu Jitsu, nell'ora successiva, in maniera da favorire ed accelerare il processo di avvicinamento alle stesse MMA (il Jiu Jitsu è fondamentale per la pratica delle MMA).
Entrambi i corsi avranno un programma che si svilupperà progressivamente, permettendo agli interessati di seguire un programma tecnico e di condizionamento che li porterà in maniera attenta e graduale a migliorare conoscenza tecnica, resistenza, forza.
Per tutti la possibilità di allenarsi anche il Sabato, dalle 10 alle 12!!
Fatevi sotto!!

Ad Aprile torna Erno a Milano in the Cage!!


Nei prossimi giorni verrà comunicato l'avversario di Erno, che si cimenterà nuovamente a Milano in the Cage, l'evento di maggior spicco delle MMA italiane.
Già è iniziata la pre-preparazione al match, che andrà ad intensificarsi già nei prossimi giorni.
Ovviamente la torçida Kama saprà farsi sentire.
Il match è in programma ad  Aprile e vi terremo informati sull'avversario a breve.
Erno mette a disposizione le sue conoscenze tutti i Martedì e Venerdì, nel corso di MMA che tiene presso la nostra Accademia, dalle 17.30 alle 19.

martedì 17 gennaio 2012

Erno ed Andrea partono oggi con i loro nuovi corsi

Erno, dalle 17.30 alle 19, con il suo corso di MMA, per chi voglia avvicinarsi a questa disciplina, che combina i colpi della Boxe e della Muay Thai, al lavoro di Lotta e Jiu Jitsu, al suolo. Si può colpire e lottare, sia in piedi che al suolo.
Una disciplina completa, che forma un atleta polivalente, in grado di misurarsi su tutte le distanze del combattimento.
Il corso sarà destinato a chi voglia avere un primo approccio alle MMA, ma non sarà un "corsettino" dove si imparano a tirare due colpi e due leve. Erno ha infatti maturato una vasta esperienza e, pertanto, indirizzerà gli allievi su un percorso progressivo, che li condurrà ad avere conoscenza di questa disciplina in tutti i suoi aspetti.
Per chi poi vorrà allenarsi con ulteriore e maggiore intensità, l'invito è quello di frequentare i corsi dalla 20 alle 22.
MMA per Principianti, dalle 17.30 alle 19, Martedì e Venerdì, con possibilità di frequentare i corsi di Jiu Jitsu, liberamente.

Andrea Fogà è un atleta agonista di Jiu Jitsu, che ha gareggiato, in soli due anni, in almeno una quindicina di tornei, ottenendo vittorie e, comunque, risultati sempre molto lusinghieri.
Il suo corso, dalle 19 alle 20, si rivolge ad una utenza che voglia partire per conoscere il Jiu Jitsu, partendo da minore esperienza, costruendo le basi per apprendere una disciplina efficace, divertente ed utile anche per difendersi.
Gli allievi potranno frequentare il Mar-Ven, praticando con compagni di medesima esperienza e conoscenza, ma potranno anche frequentare il corso del Sabato mattina, dalla 10 alle 12, nel quale si allenano anche gli atleti più evoluti.

Entrambi i corsi saranno gratuiti fino al 5 Febbraio e successivamente, verranno promossi con un abbonamento alla portata di tutti.

Jiu Jitsu training with Gabriel Rainho


A partire dal prossimo 16 Febbraio il nostro corso di Jiu Jitsu, si arricchirà dell presenza di Gabriel Rainho, che coloro che hanno partecipato al seminario con Rodolfo Vieira ricorderanno bene, per essere stato colui con il quale Vieira ha tenuto l'allenamento.
Rainho rimarrà con noi 5 gg, durante i quali saranno a lui affidate tutte le lezioni serali.
Continuiamo sul percorso del continuo aggiornamento e miglioramento tecnico della nostra Accademia, attraverso la pratica e l'apprendimento direttamente dai personaggi ancora attivi.
Gabriel Rainho è una cintura nera di Judo e Jiu Jitsu, appartenente al GFT, team di cui fa parte il talento Rodolfo Vieira. Ha vinto numerosi titoli in Brasile e sarà sicuro protagonista al prossimo Europeo di Lisbona.
Pur essendo un appuntamento riservato ai praticanti della Kama, vi sarà la possibilità per chiunque (anche esterno) di aderire alle singole lezioni.

lunedì 16 gennaio 2012

Martedì iniziano i nuovi corsi di MMA & Jiu Jitsu!!


Questa settimana, Martedì 17, iniziano i corsi di MMA e Jiu Jitsu, in orario pomeridiano/prima serata, destinati a chi voglia conoscere queste discipline, partendo da classi che riuniscano studenti che partano da una medesima base di partenza.

Le classi di MMA saranno tenute da Erno Stefko, che ha già combattuto secondo questa modalità e si svolgeranno dalle 17.30 alle 19, Martedì e Venerdì. I praticanti potranno successivamente avviarsi alle classi serali, dalle 20 alle 22 e potranno comunque dedicarsi alla pratica del Jiu Jitsu o della Muay Thai.

Le classi di Jiu Jitsu saranno tenute da Andrea Fogà, un atleta forte e competitivo. I suoi corsi saranno il Martedì e Venerdì, dalle 19 alle 20, con possibilità di accedere poi all'allenamento comune del Sabato mattina.

Ovviamente, chi si senta pronto, potrà comunque praticare sia Jiu Jitsu che MMA assieme al gruppo più avanzato. Non ci sono preclusioni di esperienza, ma si vuole solo dare l'opportunità a tutti di progredire e crescere progressivamente, assecondando le esigenze di tutti.

Entrambi questi corsi saranno gratuiti fino al 5 Febbraio e successivamente saranno proposti a condizioni particolarmente vantaggiose (in particolare per gli Under 18 e per le ragazze).

Non perdete questa magnifica opportunità!

domenica 15 gennaio 2012

Rousimar Palhares vs Mike Massenzio

 
 Rousimar Palhares, meglio noto come Toquinho, ha fatto un'altra vittima, con una chiave al tallone magistrale, eseguita dopo una perfetta entrata.

UFC: Jose Aldo vs Chad Mendes VIDEO

Jose Aldo si conferma come, a mio parere, il miglior talento dell'UFC. Aveva di fronte Chad Mendes, che, dopo un paio di falliti tentativi di take down, è riuscito ad entrare al tronco del brasiliano. Una azione piuttosto elaborata, quella dell'americano, che non è riuscito in alcun modo a portare Aldo al suolo, il quale ha dimostrato di avere delle straordinarie capacità di difesa contro il Wrestling, attraverso prontezza e velocità.
Ma l'incredibile è avvenuto quando Aldo, liberatosi della presa di Mendes, si girava e lo colpiva con una ginocchiata in pieno volto, che metteva KO l'avversario e poneva fine al match, con il brasiliano che usciva dall'ottagono e si catapultava tra le braccia della folla brasiliana, in delirio.

UFC:Vitor Belfort vs Anthony Johnson VIDEO


Preceduto dal clamoroso fallimento del peso di Anthony Johnson, che si è presentato alle operazioni 11 libbre oltre il limite, il match tra Belfort e l'americano è durato pochi secondi meno dei cinque minuti del primo round.
Johnson ha iniziato con grande aggressività, portando subito al suolo il brasiliano, in apertura di match e verso la metà dello stesso. In entrambe le occasioni non ha capitalizzato le situazioni favorevoli, non riuscendo ad imporre il suo Ground & Pound.
Belfort è stato supportato dalla torçida brasiliana (l'UFC 142 era in Brasile) per tutto il match ed ha probabilmente avuto un piccolo aiuto dall'arbitro, che ha fatto rialzare i contendenti piuttosto rapidamente, una volta che Vitor era stato portato al suolo.
Nelle fasi finali del round Belfort è riuscito a prendere la schiena di Johnson e da lì la preda non gli è sfuggita. Ha tenuto la posizione e dopo un breve lavoro di "assestamento" ha piazzato uno strangolamento definitivo.
Belfort si conferma tra i top della categoria, nei Medi e rimane ancora molto competitivo, nonostante si possa considerare, a tutti gli effetti, un fighter della prima generazione, quella della fine Anni Novanta, gran parte della quale si è dispersa per "raggiunti limiti di età" o per non aver retto all'evoluzione della disciplina.

venerdì 13 gennaio 2012

Perché iniziare Jiu Jitsu & MMA


Da settimana prossima avranno inizio i corsi di Jiu Jitsu ed MMA, per chi voglia avvicinarsi a queste discipline, avendo minore o nessuna esperienza di pratica.
Rimane ovvio che i corsi serali, dalle 20 alle 22, possano comunque essere accessibili da parte di chiunque, a condizione che si abbia voglia di adeguarsi a ritmi atletici un pò più elevati e livello tecnico un pò più elevato.
Chi invece voglia partire dalle basi, è invitato a frequentare i nostri corsi di Jiu Jitsu, dalle 19 alle 20 del Mar-Ven (aggiungendo poi il Sab mattina, dalle 10 alle 12).
Il Jiu Jitsu è una disciplina efficace, completa e molto sicura, che sviluppa resistenza, flessibilità e forza ed in cui è possibile misurarsi a contatto pieno senza correre rischi. Si tratta di una disciplina in grande sviluppo, perché crea aggregazione e facilita la socializzazione.
I corsi di Jiu Jitsu per Principianti, potranno interessare i più giovani, che verranno agevolati dagli orari particolarmente favorevoli, così come i meno giovani, che potranno apprendere una disciplina, mantenendosi in forma, senza particolari eccessi.
Chi dimostrerà particolare attitudine o voglia potrà sempre convergere nei corsi serali.
Appuntamento alle 19 del 17 Gennaio e pratica gratuita fino al 5 Febbraio.

Puntiamo poi molto sulle MMA, con l'idea di formare un gruppo giovane, che possa allenarsi in una disciplina che combina i colpi ed il lavoro di lotta. Anche in questo caso un corso pomeridiano (Mar-Ven dalle 17.30 alle 19), potrà sicuramente avvantaggiare i ragazzi ed anche in questo caso i migliori potranno successivamente dedicarsi alla pratica che svolgono gli agonisti, dalle 20 alle 22, sempre di Mar e Ven.
Consiglio vivamente chi voglia fare MMA di dedicarsi anche alla Muay Thai e/o al Jiu Jitsu, che è immediatamente successivo allo stesso corso di MMA, in maniera da potersi ulteriormente perfezionare e, volendo, cominciare a provare qualche competizione in assoluta sicurezza.
Appuntamento alle 17.30 del 17 Gennaio e pratica gratuita fino al 5 Febbraio.

Corso di Jiu Jitsu tenuto da Andrea Fogà, un atleta agonista che ha partecipato a decine di gare, in Italia ed all'estero.
Corso di MMA affidato ad Erno Stefko, fighter pro di MMA.

Inserirsi nella nostra Accademia vuol dire entrare in un Team di persone appassionate, animate da spirito di fratellanza  e collaborazione, in un ambiente semplice ed accogliente.
La pratica è di queste attività è molto indicata anche per ragazze e donne.

Da non perdere!!


Grazie a Diego per l'ottimo poster!

giovedì 12 gennaio 2012

World Class Judo/Sambo fighter Mindia Bodaveli alla Kama



Mindia Bodaveli è un Judoka georgiano di livello internazionale, nonché uno dei migliori esponenti del Sambo odierno, nella sua categoria di peso.
Bodaveli appartiene alla solida tradizione del Judo georgiano. Tra i numerosi risultati ottenuti nel Judo figura la vittoria della Coppa del Mondo 2010, di cui proponiamo, di seguito, il match ed un Campionato Europeo Juniores.
Bodaveli ha preso parte anche a numerose competizioni internazionali, sia di Judo che di Sambo (dove ha ottenuto due medaglie d'argento ai Mondiali, nel 2009 e nel 2010).
Posso solo dire che sarà un onore avere con noi un lottatore di tale esperienza, che mi ha promesso di mostrare quanto più possibile, relativamente al lavoro di proiezioni ed atterramenti. Sicuramente ne faremo tesoro per farne utilizzo nei contesti a noi più congeniali, ovvero Jiu Jitsu e Grappling.
Mindia Bodaveli è un lottatore molto rispettato in patria e, come già detto, un lottatore di Judo e Sambo di caratura internazionale.
Sarà un piacere poter imparare da un campione di tale livello, che starà con noi per tre sessioni di allenamento, a partire da Sabato 11 Febbraio. Le date definitive saranno comunque ufficializzate entro massimo un paio di giorni.
Per partecipare alle tre sessioni di allenamento sarà sufficiente contribuire con solo 30 euro (e parliamo di un grandissimo atleta!)

La vittoria alla Coppa del Mondo di Judo 2010 (godetevi l'Ippon)

 Match vinto nella Coppa del Mondo di Sambo (notare l'impressionante serie di proiezioni)

mercoledì 11 gennaio 2012

Europeo di Jiu Jitsu, poi una settimana "full immersion" NO-GI


La nostra Accademia pratica Jiu Jitsu, rispettando il sistema di gradi e promozioni di questa disciplina. Questo non ha mai escluso e mai escluderà che si pratichi anche senza GI, soprattutto in previsioni di competizioni importanti no-gi e/o di Grappling.
Il nostro obiettivo è creare dei lottatori polivalenti, in grado di confrontarsi su più discipline, a prescindere dalle regole e delle tecniche ammesse (non escludiamo nessun movimento dall'arsenale dei nostri ragazzi, comprese chiavi al tallone, kani basami, ecc.). Ovviamente nelle fasi di sparring tutti utilizzano queste tecniche con estrema attenzione.
La pratica senza "kimono" è quindi parte integrante del nostro allenamento ed è esclusiva per chi pratichi seriamente MMA (sebbene gli stessi abbiano partecipato e partecipino a gare con il GI). 
Solitamente, prima di una competizione importante, ci si allena per qualche settimana solo no-gi.
Dopo l'Europeo di Jiu Jitsu, a parte chi avrà qualche competizione in programma con il "kimono", faremo tutta la settimana allenandoci in pantaloncini e rashguard,
Quindi, a partire dal 30 Gennaio, una settimana senza GI e ripristino dell'allenamento di Grappling/Jiu Jitsu no-gi del Sabato mattina.
Invito poi tutti ad estendere la propria pratica alle giornate del martedì e del Venerdì, solitamente meno affollate e nelle quali si concentrano gli atleti agonisti ed i praticanti di maggiore esperienza. Sono allenamenti estremamente proficui, in cui si studia con la massima attenzione la parte tecnica più evoluta, si fa sparring "mirato" e si lavora con metodo e libertà. Praticando in queste giornate si matura e si migliora molto nettamente. Il Mercoledì e la Domenica, per i più appassionati, ci sono allenamenti organizzati, con piccolissimi nuclei, a cui si può aderire senza alcun incremento di costi in denaro, se si è coperti da abbonamento "Open" (circa 10 euro in più al mese per potersi allenarsi più del doppio ed ogni giorno).

"Sparring day" in giro per il Nord


Il prossimo Sabato, diverse accademie hanno avuto l'ottima idea di organizzare delle giornate di solo sparring, aprendo la possibilità di parteciparvi a qualsiasi praticante. Il tutto in vista del prossimo Campionato Europeo, programmato per fra 2 settimane.
Segnalo l'iniziativa del Jiu Jitsu Center di Parma, quella della Nova Uniao, del M° Stefano Meneghel e quella di Andrea Lavaggi, in quel di Sestri Levante.
Sottolineo quanto possa giovare partecipare ad uno scambio con altri praticanti, a pochi giorni dalla gara ed in una delle ultime impegnative sessioni di sparring, prima di iniziare la fase di "scarico".
L'appuntamento è particolarmente indicato per chi farà la gara di Lisbona, ma può essere estesa a chiunque, della nostra Accademia, abbia intenzione di parteciparvi.
Per distanza e comodità, la più favorevole meta è quella di Parma.

martedì 10 gennaio 2012

Dettagli corsi MMA & Jiu Jitsu per Principianti


Come già comunicato nelle scorse settimane, il nostro prossimo obiettivo è quello di implementare nuovi corsi, sia di MMA che di Brazilian Jiu Jitsu.
Entrambi i corsi intendono rivolgersi ad una utenza che abbia minore esperienza e che voglia avvicinarsi gradualmente a queste discipline, attraverso un percorso progressivo, in cui tutti possano partire dalla medesima base.
I corsi si svolgeranno in orari particolarmente favorevoli per i più giovani, ma potranno comunque essere accessibili a chiunque.
Ribadiamo l'aspetto particolarmente vantaggioso di potersi allenare con praticanti che partano da un livello tecnico simile, formandosi così propriamente da un punto di vista tecnico.
Il corso di MMA, che sarà tenuto da Erno, si svolgerà il Martedì e Venerdì, dalle 17.30 alle 19.
Il corso di Jiu Jitsu sarà tenuto da Andrea e si svolgerà sempre il Martedì e Venerdì, dalle 19 alle 20 ed il Sabato dalle 10 alle 12 (assieme ai praticanti di livello più avanzato).
I praticanti di Jiu Jitsu potranno comunque accedere ai corsi immediatamente successivi (dalle 20 alle 22), anche solo per una parte della lezione, in maniera da integrare ulteriormente e sarà comunque possibile, successivamente, inserirsi nelle classi dei più avanzati.
I praticanti di MMA, a loro volta, potranno allenarsi anch'essi nel Jiu Jitsu e nella Muay Thai, senza alcun incremento di costi di abbonamento.
Il nostro è un gruppo in costante espansione, animato da grande spirito di collaborazione e fratellanza.
Gli interessati potranno inviare una email ad info@accademiakama.com
Sono previsti sconti per ragazze e ragazzi "Under 18".
Tutto parte Martedì 17 Gennaio
Chi si iscriverà ora (dopo averci contattato) potrà praticare gratuitamente fino al 5 Febbraio!!

lunedì 9 gennaio 2012

Tutti i nuovi corsi del 2012 a Milano e Seregno


Vi elenco tutti i corsi che prenderanno vita con l'anno appena iniziato, suddividendoli tra quelli di Seregno, che verranno ulteriormente implementati, e quelli che avranno inizio a Milano.

SEREGNO, presso Accademia Kama
  •  Jiu Jitsu, Martedì e Venerdì, dalle 19 alle 20 ed il Sabato, dalle 10 alle 12
Il corso è principalmente rivolto a chi non abbia alcuna pregressa esperienza di Jiu Jitsu, e che voglia dedicarsi assieme a praticanti della medesima esperienza, così come ai più giovani, che avranno la possibilità di allenarsi in orari più agevoli. 
Queste classi, tenute da Andrea Fogà, saranno pertanto strutturate attraverso una parte tecnica ed una parte pratica. Chi vorrà potrà peraltro accedere anche ai corsi dei praticanti più avanzati, così come, dopo un periodo di allenamento adeguato, si potrà convergere nei corsi degli studenti più esperti.
Il corso è comunque aperto a tutti e saranno praticate agevolazioni per i ragazzi "Under 18" e per tutte le ragazze.
Inizio corso Martedì 17 Gennaio 2012, lezione di prova gratuita

  • Mixed Martial Arts, Martedì e Venerdì, dalle 17.30 alle 19.
Il corso, tenuto da Erno Stefko, sarà, anche in questo caso, una ottima opportunità, per i più giovani, di dedicarsi all'apprendimento delle MMA nel pomeriggio.
La struttura delle classi sarà tale da permettere una progressiva conoscenza della disciplina, che potrà essere successivamente ampliata nei corsi serali, sempre di Martedì e Venerdì, dalle 20 alle 22, destinati agli agonisti.
Gli iscritti al corso di MMA potranno avere libero accesso anche al corso di Jiu Jitsu del Martedì, Venerdì e Sabato.
Inizio corso Martedì 17 Gennaio 2012, lezione di prova gratuita

Tutti i corsi menzionati, avranno costi di abbonamento alla portata di tutti, con particolari vantaggi per "Under 18" e ragazze.


MILANO, presso Palestra Yamato, Via Bengasi, 2

  • Jiu Jitsu, il Martedì e Venerdì, dalle 19 alle 20
Il corso sarà tenuto da Christian Varsi, che vanta una esperienza di circa sette anni di pratica, è un lottatore completo e tecnico ed estremamente predisposto all'insegnamento.
La sede, la Yamato, è un centro storico di Judo.
Gli iscritti potranno prendere parte alle attività dell'Accademia di Seregno, il Sabato mattina, dalle 10 alle 12.
Le informazioni potranno essere richieste direttamente alla Palestra Yamato (costi), oppure a noi (strutturazione delle classi)
Inizio corso entro Gennaio 2011


MILANO, presso lo Sporting Club Leonardo da Vinci, Via Natale Battaglia, 6 (zona Loreto)
  • Jiu Jitsu, il Martedì e Giovedì, dalle 13 alle 14.30 
Il corso sarà tenuto da Andrea Fogà e le classi potranno essere "interpretate" con un minimo di elasticità, considerato che l'orario di pausa pranzo può avere una certa flessibilità (sarà quindi tollerabile entrare od uscire 10-15 min prima o dopo) .
Anche per chi aderirà a questo corso, assoluta disponibilità da parte dell'Accademia di Seregno, che ospiterà volentieri il Sabato i partecipanti dello stesso.
Inizio corso entro Gennaio 2011

Rousimar Toquinho si prepara all'UFC 142

In questa sessione di allenamento Rousimar Palhares affronta una sessione di striking con take down. Palhares ha i guantini di MMA, per cui limita i colpi al viso con le mani, focalizzandosi  in particolar modo sulla difesa e successiva "entrata", per portare al suolo. Toquinho non è infatti uno specialista dei colpi, bensì un ottimo grappler, completo sia nel Wrestling che nel Jiu Jitsu. I suoi sparring sono tutti in guardia destra (Massenzio è anch'egli mancino).
Il match è in programma Sabato 14 Gennaio, all'interno dell'UFC 142.

domenica 8 gennaio 2012

Le vacanze sono finite o forse non sono mai cominciate


Mi ha fatto piacere vedere in queste serate festive l'Accademia sempre affollata di almeno una dozzina di praticanti, decisi a non perdere tempo. E tra questi mancavano coloro che hanno subito qualche lieve infortunio ed altri che hanno fatto una trasferta di allenamento, in maniera da confrontarsi con altri lottatori.
Il segreto del Jiu Jitsu, come sempre detto, consiste nella pratica costante ed intensa ed i veri lottatori, quelli "lifestyle Jiu Jitsu", si sono fermati solo nelle giornate di Natale e Capodanno.
In pochi giorni ho avuto modo di constatare i miglioramenti dei più motivati ed appassionati e, sono certo, a breve sarà dura mantenere il rispetto, in palestra e nelle gare, delle cinture e dei gradi recentemente guadagnati.
Le vacanze sono terminate e Lunedì sarà un piacere rivedere la solita "folla" allenarsi e sudare per imparare l'Arte del Jiu Jitsu. Per se stessi, per vincere e per divertirsi.
Tutti pronti, intanto, all'imminente apertura dei corsi rivolti a coloro che hanno minore esperienza, sia nel Jiu Jitsu che nelle MMA. E sono grato a chi si sobbarca oltre 80 km tra andata e ritorno per venire ad allenarsi da noi, sian nel Jiu Jitsu che nelle MMA, dopo una vita spesa a combattere secondo altre modalità. Segno che un "minimo" di credibilità l'abbiamo dimostrata nel tempo.

sabato 7 gennaio 2012

Andrea all'Aeterna Jiu Jitsu

Si avvicina l'Europeo di Jiu Jitsu, che vedrà impegnati tre dei nostri ragazzi: Andrea, Christian e Simone.
Per ottimizzare al meglio l'allenamento in previsione di questo appuntamento e sfruttando positivamente la maggiore possibilità di muoversi nel periodo festivo, ho suggerito ad Andrea di allenarsi per qualche giorno presso l'Aeterna Jiu Jitsu, capitanata da Luca Anacoreta, con cui siamo in ottimi rapporti.
Cambiare aria, cambiare partners di allenamento, ed anche solo allenarsi in un ambiente che non sia casalingo, offre stimoli ed apre la mente. Da parte mia, per queste iniziative, massima apertura. Anzi, ne sono io stesso il primo promotore e fautore.
Andrea ha sostenuto tutti gli allenamenti che Luca e gli altri del gruppo avevano programmato, facendosi onore e facendo onore a noi, ma anche a chi ha avuto il piacere di conoscere meglio un ragazzo a posto, veramente appassionato di Jiu Jitsu.
Da parte mia il ringraziamento a Luca ed ai suoi ragazzi, per aver fatto sentire Andrea come a casa sua e per averlo trattato ed ospitato nel migliore dei modi. Tanta stima ed apprezzamento per il nostro Andrea, che non è andato a Roma per farsi una gita, ma per allenarsi con spirito ed umiltà.

venerdì 6 gennaio 2012

Imparare e migliorare attraverso i migliori!

Nel corso del 2011 abbiamo avuto occasione di invitare presso la nostra Accademia alcuni degli esponenti di spicco delle MMA, dell'ADCC, del Jiu Jitsu e del Sambo.

Tra questi possiamo menzionare, con orgoglio:

Dean Lister, 2 volte Campione del Mondo dell'ADCC, il maggiore evento mondiale di Lotta senza GI. Veterano dell'UFC, la maggiore organizzazione mondiale di MMA
Rodolfo Vieira, Campione del Mondo 2011 in categoria e nell'Assoluto, Campione Panamericano 2011 in categoria ed Assoluto, Camipione dell'Abu Dhabi Pro 2011, con gi e senza gi, nella categoria e nell'Assoluto. Competitore dell'ADCC.
Vadim Kolganov, Maestro russo di Sambo, probabilmente il migliore insegnante della disciplina in Europa Occidentale. Maestro dello Sport in Russia e coach per la parte di lotta in piedi di uno dei maggiori team scozzesi di Jiu Jitsu.
Tutti questi fuoriclasse ci hanno trasmesso qualcosa in termini tecnici e di conoscenza e dubito che tra tutti coloro che abbiano aderito, qualcuno non ricordi un attacco alle gambe di Dean Lister, un passaggio di guardia di Vieira o una proiezione di Kolganov. E tutto ciò è stato aggiunto al nostro bagaglio tecnico, apprendendo da chi vince le tecniche che servono per vincere. E quest'anno i risultati sono venuti, nonostante la concorrenza sulle materassine si faccia sempre più agguerrita.
Non dimentico poi i seminari di Rogerio Olegario, la nostra guida tecnica in palestra, di Giorgio D'Alessandro, un "mostro" di Sambo e Judo e di Luca Anacoreta, il migliore agonista italiano di Jiu Jitsu e Grappling, senza alcuna ombra di dubbio. Li menziono a parte solo perchè sono ormai divenuti personaggi "di casa" in Accademia. 
Stiamo comunque lavorando per arricchirci anche per il 2012. Continueremo pertanto a vedere sul nostro tatami i migliori!

giovedì 5 gennaio 2012

MMA training e corsi


Il corso di MMA, nello specifico, si svolge il Martedì ed il Venerdì, dalle 20 alle 22. 
Il Martedì si privilegia la parte relativa ai colpi, con proiezioni tipiche della Lotta Olimpica. 
Il Venerdì l'allenamento è maggiormente incentrato sul Brazilian Jiu Jitsu/Grappling, praticato con o senza guantini da MMA, con l'inclusione del lavoro di Ground and Pound.
La struttura delle due ore prevede una parte di allenamento organico, praticato con circuiti finalizzati al miglioramento della forza (in tutti i suoi differenti aspetti) e della resistenza, una parte tecnica, con lavori da effettuarsi soli o a coppie ed una fase di sparring finale (Boxe/Thai con proiezioni al Martedì e Grappling con Ground and Pound al Martedì, più  almeno un paio di round di lavoro completo, minimo una volta a settimana, da aggiungersi al predetto allenamento). Il lavoro con i colpi ed il Grappling sono sempre adattati alle differenti esigenze della disciplina.
In prossimità di una gara si enfatizza il lavoro di sparring, che peraltro ha sempre un ruolo fondamentale nella pratica delle MMA.
I praticanti di questa disciplina possono e sono incoraggiati a prendere parte alle classi di Jiu Jitsu, Muay Thai, Lotta, in maniera da perfezionarsi ulteriormente nelle differenti aree del combattimento.
Il corso pomeridiano che stiamo approntando prevede invece il progressivo avvicinamento e conoscenza delle MMA da parte dei più giovani o di chi abbia intenzione di affrontare questo sport senza necessariamente avere come scopo primario quello agonistico. L'orario è dalle 17.30 alle 19 e su questo blog esiste un post specifico che fornisce tutti i ragguagli necessari. Anche chi aderirà a questo corso potrà partecipare, subito dopo la lezione di MMA, alle classi di Jiu Jitsu, che può offrire una prima possibilità di cimentarsi in un contesto agonistico senza limitazioni, ma sicuro e divertente.
Nel gruppo serale abbiamo tra noi un fighter professionista, che ha già combattuto nella gabbia, ma anche altri ragazzi, provenienti dalla Thai e dal K1 (uno di questi ha combattuto a livello pro nel K1, nella Thai e nella Kickboxing ed auspico che potrà fare il suo esordio nelle MMA entro fine stagione). 

mercoledì 4 gennaio 2012

L'UFC sbarcherà in Italia


Leggete l'ultimo capoverso dell'articolo scritto dal Presidente della FIKBS, Ennio Falsoni, invitato all'UFC 141, dello scorso week end:


"Signori, giù il cappello. Questi dell’UFC  hanno realizzato il sogno di molti e stanno rivitalizzando le neglette  arti marziali. Davvero bravi!, e presto li vedremo anche al Forum di Milano. Tenetevi pronti. Noi, ancora una volta,  ci saremo"


Il tutto sul sito della FIKBS. A questo punto non resta che attendere, dovremmo esserci...

Cross choke by Master Roger Gracie

Se ne parlava proprio ieri sera. Con questa tecnica, semplice e basica, nel 2009 Roger Gracie ha fatto una strage al Mundial di Jiu Jitsu.

.

Altra finalizzazione spettacolo...ed ancora Kurzhev!!

Vi ricordate Ali Kurzhev? E' il lottatore che ha finalizzato l'avversario con una omoplata invertita agli ultimi agli ultimi Campionati Mondiali di Sambo.
Ebbene, eccolo di nuovo in azione, nel 2007, durante un Campionato Open di Sambo, svoltosi in Italia. Ed anche stavolta la sua azione è spettacolare, fulminea e dall'esito definitivo. E' un attacco al polpaccio, un'arma nel vasto arsenale del Sambo.

lunedì 2 gennaio 2012

Ancora tecnica da Dean Lister

Riprendiamo altre due tecniche mostrate da Dean Lister in occasione del seminario che ha tenuto presso di noi lo scorso 30 Giugno. La prima è una apertura di guardia chiusa, la seconda è un finalizzazione alla gamba, con una variante di localizzazione dell'attacco davvero interessante.

   

Secret Jiu Jitsu


E' "Secret Jiu Jitsu" quello praticato fuori dai consueti orari di lezione. Per allenarsi di più, per preparare una gara, per studiare una tecnica.
"Secret Jiu Jitsu", quando un compagno di allenamento non può allenarsi di sera, solitamente per lavoro o impegni a cui non può rinunciare e chiede supporto agli altri. Ci si trova e si pratica.
Si è in pochi, si suda e ci si allena duro, aspettando la prossima gara. E quasi tutti coloro che hanno fatto una competizione importante o comunque a cui tenevano, sanno bene che cosa rappresenti il "Secret Jiu Jitsu".
La nostra Accademia, anche fuori dai soliti orari, offre sempre la massima disponibilità per allenarsi.

Su Facebook qualche foto in più, sul nostro profilo.

domenica 1 gennaio 2012

Fedor Emelianenko vs Satoshi Ishii: VIDEO

Ecco il video del match tra Fedor ed Ishii:

Fedor torna in Giappone e mette KO Ishii


Fedor torna in Giappone, dove è una leggenda, dopo qualche anno di assenza. Si trova contro Satoshi Ishii, che dopo l'oro Olimpico nel Judo a Pechino 2008, ha tentato l'avventura nelle MMA.
Quello del DREAM doveva essere un match facile, sulla scia di quello con Monson, del Novembre scorso, e così è stato. Monson ed Ishii hanno in comune l'incapacità di creare pericoli in piedi, dove Fedor sa ancora dire la sua.
Il match è durato un paio di minuti e mezzo, durante i quali il russo ha colpito con serie veloci e potenti il suo avversario. Low kicks e tre-quattro colpi a due mani. E' successo in almeno quattro occasioni, fino a quando la combinazione è risultata vincente: destro dritto in pieno volto, sinistro e destro alla testa ed Ishii va al tappeto.
Fedor, comprendendo che il ko è definitivo, evita di avventarsi al suolo.
Vittoria facile, come nelle premesse.
Ma quali saranno i piani futuri di Fedor e l'obiettivo della sua carriera? Questo resta tutto da chiarire.